• Menu
  • Menu

Crociera in Grecia in barca a vela, 2014 ( 19 agosto, Galaxidi, Grecia.)

Partiamo per Galaxidi a 30 miglia da Kiato.

Sveglia, colazione sempre con Chopin. Andiamo a fare la spesa e partiamo per Galaxidi a 30 miglia da Kiato. Non c’è vento e facciamo tutto a motore, prima dell’arrivo a Galaxidi andiamo in una spiaggia e facciamo il bagno. Saskia prepara per pranzo una insalata con grano bollito, pomodori, olive, origano e olio. Ripartiamo per andare in porto abbastanza presto per il rischio di non trovare posto in banchina. Quando arriviamo alle 17.00 restano due posti. Riusciamo a ormeggiare con ancora e poppa in banchina. A Galaxidi c’è acqua e luce. Ci riordiniamo e facciamo una passeggiata in paese.

Galaxidi è stata per lungo tempo una città di mare con cantieri navali e commerci indipendenti. Questa ricchezza si vede nelle case dei capitani e dei marinai di Galaxidi notoriamente riconosciuti capaci e onesti in tutta la Grecia. A cena andiamo in un bel ristorante che prepara del buon cibo. La sua specialità è lo stinco di maiale, veramente buono, spendiamo 60 euro in 4. Rientriamo in barca e ci riposiamo.

Galaxidi non è lontano dal tempio di Delfi. Avevamo in programma di andarci ma poi il capitano ha cambiato idea, con mio grande disappunto. Volevo consultare la Pizia (veggente del tempio di Apollo) sulla profezia di Apollo comunicatami in sogno a Delo: “Andrai dove io non ci sarò e tornerai da dove io ci sarò”. Allora decido in alternativa di consultare internet; alla voce Apollo penso di aver trovato la spiegazione della profezia. Apollo è il dio del sole, di cui traina il carro ed è anche il dio di tutte le arti. In quale luogo mai potrò andare dove il dio Apollo non potrà esserci, e da quale luogo tornerò dove il dio invece ci sarà? Penso che la profezia si riferisca al mio viaggio in Argentina che farò a breve. La differenza del fuso orario tra la Grecia e l’Argentina mi porterà in un luogo dove il sole non sarà ancora sorto mentre sarà ancora splendente in Grecia e viceversa al mio rientro. Ecco spiegato l’arcano comunicatomi in sogno da Apollo, dio del sole. Spero che non vi siano altre spiegazioni possibili; lo scoprirò vivendo.

Tratta successiva Trizonia

Tratta precedente Kiato

Galaxidi
Chiatta con casa per l’oca e relativo tende a Galaxidi
Chiesa a Galaxidi
Resti di antiche mura del porto a Galaxidi
Renzo Trenta

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *